Corleone – Prizzi

Dislivello

Positivo

746 m

Negativo

335 m

Altitudine

Max

961 m

Min

549 m

Difficoltà

Fisica

5

Tecnica

4

Powered by Wikiloc
Tappa 11
archeologia-04 copia
naturalistico-03 copia
paesaggio-01 copia
storico-02 copia

percorso

1 Km
Lunghezza
0 h
Durata

Sterrato

7.5 km

Asfalto

11.6 km

Scarica il QR code

Da Corleone a Prizzi. L’undicesima tappa dell’Antica Trasversale Sicula collega due importanti centri della Sicilia antica, dall’antico abitato di Corleone sulla montagna Vecchia a quello di Hippana, poco a sud di Prizzi, lungo un’arteria frequentata nel corso della storia, dall’età greca a quella normanna. I Romani la chiamavano “via Valeria”, i Musulmani “tariq al-askar” e via exercitus o ad magnam viam Francigenam (cioè “via francese”), ma la sua antichità è ipotizzata da Giovanni Uggeri come collegamento fra Agrigento e Termini a partire dal 483 a.C. Il tratto Corleone – Prizzi è stato probabilmente anche un’antica via di transumanza, data la presenza di un santuario di altura nel Cozzo Spolentino.

Da Corleone si procede in direzione sudest verso la contrada Carruba e la chiesa di S. Maria della Scala. Arrivati al Cozzo e alla Portella Spolentino procedere verso la contrada e la Portella Imbriaca, procedendo sempre in direzione sudest, costeggiando la diga e salendo a Prizzi dal Cozzo dei Salici. La tappa termina a Prizzi, ma è d’obbligo la visita al sito di Montagna dei Cavalli, interpretato come Hippana, vero punto di sosta nell’antichità.

I Sicani - altre tappe:

Contessa Entellina – Campofiorito – Corleone

Tappa n.10

Prizzi – Monte Carcaci – Castronovo di Sicilia

Tappa n.12

Castronovo – Borgo Regalmici – Màrcato Bianco

Tappa n.13

Màrcato Bianco – Gurfa – Valledolmo – Vallelunga Pratameno

Tappa n.14

Vallelunga Pratameno – Resuttano

Tappa n.15

Resuttano – Alimena – Villapriolo

Tappa n.16